Sistri. Il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti

Dall’entrata in vigore del D.M. 17 dicembre 2009, come modificato dai successivi D.M. 15 febbraio 2010, 9 luglio 2010 e 28 settembre 2010, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri) non è ancora pienamente operativo. Il cd. IV decreto correttivo al Testo Unico ambientale, oltre a recepire nel nostro ordinamento la Dir. 2008/98/Ce sui rifiuti, coordina la normativa di cui alla parte IV con le disposizioni Sistri ed introduce le sanzioni in caso di violazione del sistema. Ad oggi, che cosa è cambiato tra i soggetti obbligati? Qual è l’attuale tempistica? Quali costi, criticità, problemi, soluzioni? Quale sorte del Mud, registri C/S e formulari? Quali le sanzioni? Quali problemi operativi? Completa l’opera il testo integrale del D.M. 17 dicembre 2009 aggiornato con le modifiche apportate ai D.M. 15 febbraio 2010, 9 luglio 2010, il IV decreto correttivo (estratto) e un’interessante casistica.

Autore: P. PIPERE, S.MAGLIA

Genere: collana

Editore: Irnerio

Collana: ECO

Anno Pubblicazione: 2009

Nr. di pagine: